Stage di coltello: riflessioni sulla giornata

19 ott
1

Domenica 18 ottobre  al Palasanbenigno  in Settimo Torinese, si è tenuto  il primo stage autunnale che apre il calendario dell’ Anno Accademico 2015/2016 della scuola Vo Viet, e precisamente uno stage di coltello.

L’organizzazione è stata a cura del Maestro Davide Scialpi, D. T. del Vo Viet – Ho Song, mentre lo stage è stato ad opera  della Maestra Giusy Moneghini del Club “ Can Kon Dao” di Brescia e del Maestro Alessandro Crivellaro del Club “Truong Son Chan” di Torino.

I partecipanti si sono divisi in due gruppi, uno con la Maestra Giusy Moneghini,  per imparare il Quyen “Giao chien doan dao”, ed uno con il Maestro Alessandro Crivellaro, per il Quyen “Khoai dao tram thu”.

Due forme piuttosto complesse, ma un  visibile impegno e determinazione nell’apprenderle da parte di tutti i partecipanti.

Hanno partecipato all’evento il Club “Dung si” di Verona del Maestro Antonio Trapani,  il Club “Long ho hoi” dei Maestri Paolo Lovera  e Guido Cesano del Vo Viet Dai Bang di Cuneo, il Club della “Tigre nera” dell’Istruttore Tripoli Marcello da Milano,  il Club “Cat Ho Son” degli Istruttori  Alessandro Legger e Vittorio Salvaggio di Pinerolo, il Maestro Pedro Rico del Viet Vo Dao con sede a  Ginevra e gli Istruttori Vito Santoliquido e Denise Martina Scialpi con i loro rispettivi Club: presenti anche gli allievi del Club “Hoa lu nui”   dell’Istruttore Alberto Bertotto,  assente giustificato, in quanto neo papà del piccolo Gabriele.

Per tutti è stato un momento di grande ricchezza a livello tecnico  ma  soprattutto umano. In ultimo dal cuore l’invito conclusivo agli allievi  ed agli Istruttori da parte dei Maestri presenti che con passione hanno condiviso il loro sapere, a praticare con costanza e a farlo sempre con il sorriso.

La giornata si è conclusa come sempre  a tavola tra amici, questa volta con un Quyen di forchetta e coltello.

Per le immagini della giornata guarda la galleria fotografica dedicata.

Categories:

1 Comment

  •  
    Antonio Trapani

    10/19/2015 at 17:40

    Reply

    Ciao a tutti, volevo ringraziare da parte mia e dei miei allievi per la bellissima e costruttiva giornata vissuta allo stage di coltello. E’ stato un momento di condivisione davvero eccezionale per quanto ci riguarda, e i miei ragazzi sono rimasti stupiti per l’accoglienza davvero familiare, cosa che non capitava da anni per quanto ci riguarda. Grandi apprezzamenti anche ai Maestri Alessandro Crivellaro e Giusy Moneghini per la professionalità tecnica e didattica, complimenti davvero. Poi la conclusione al pranzo…be che dire una bella famiglia, è stato triste andare via per tutti noi ma la strada era tanta e il vino incominciava a fare il suo effetto. E’ stato per me ma condiviso anche dai miei allievi, un grande onore stare con voi e non vediamo l’ora di rivedervi al più presto.
    Grazie M° Davide, grazie M°Alessandro grazie a tutti.
    Antonio Dung Sì Trapani

Leave a Reply

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>