Denise Martina Scialpi

denise scialpi

L’istruttrice Denise Martina Scialpi nasce a Torino il 22 marzo del 1990 e all’ età di cinque anni si trova ad una dimostrazione di Viet Vo Dao con il proprio papà. In seguito decide di abbandonare il corso di danza e seguire il padre.
E’ in questo modo che inizia ad appassionarsi all’arte marziale vietnamita tanto da non voler mai mancare una sola lezione.

Grazie alla passione per la disciplina sportiva su citata, fa dello sport e dell’attività motoria la sua vita.

Nel settembre del 2009, dopo aver conseguito il diploma scientifico, si iscrive alle selezioni per proseguire gli studi alla Scuola Universitaria Interfacoltà in Scienze Motorie. Qui ha modo di scoprire e coltivare altri interessi come il nuoto, le attività con i bambini e gli anziani. Nel 2012 inizia il tirocinio e in seguito a lavorare per l’A.S.D. Marchesa di Torino occupandosi della riattivazione motoria per adulti e anziani. Nel marzo del 2013 consegue il titolo di Dottoressa in Scienze Motorie a Sportive. Ad ottobre inizia la specialistica in Scienze dell’Educazione Motoria e dell’Attività Fisica Adattata laureandosi nell’aprile del 2016.

Per quanto riguarda la carriera nell’ambito del Viet Vo Dao, nel 2005 le viene consegnata la cintura azzurra, un titolo importante che il proprio maestro decide di assegnare a chi si distingue per impegno e partecipazione.

Nel 2006 può finalmente conseguire per età il grado di cintura nera e nel 2008, sempre aspettando l’età minima necessaria, raggiunge il grado di I Dang. Nel 2014 invece consegue il grado di II Dang.

Fin dalla tenera età partecipa agli eventi organizzati dalla federazione conquistando diversi titoli regionali e nazionali. Seguendo i corsi dal Gran Maestro Nguyen Thien Chinh e con la dovuta pratica alle manifestazioni a livello federale, consegue i titoli come giudice ed arbitro a livello regionale e nazionale nonché di istruttore del CONI.

La passione per il Viet Vo Dao accresce soprattutto nel club di appartenenza affiancando il proprio maestro nella gestione dell’allenamento dei corsi dei bambini e degli adulti come per tutti i corsi di autodifesa femminile.

Nel 2012, in stretta collaborazione con i compagni di allenamento e grandi amici fidati Vito Santoliquido (istruttore) e Alessandro Grandini (neurospicologo e psicologo dello sport), sotto la guida del maestro, rivoluziona l’allenamento dei bambini per sfruttare al meglio tutte le loro capacità fisiche, mentali e motorie introducendo attività ludiche e presportive (lavoro descritto nella tesi di laurea).

Nel 2013 aderisce alla scelta di distaccarsi dal Viet Vo Dao per poter proseguire con l’accrescimento della cultura marziale creando collaborazioni con diverse associazioni di stili marziali vietnamiti e non solo. Ad ottobre dello stesso anno, visto il numero di sedi raggiunto, le viene assegnata la gestione della palestra di San Mauro Torinese.